Nell’antico borgo di Montescudaio

UNA MODERNA PRODUZIONE

Con l’apertura del sito SANDRI1750.it,  l’azienda si prepara ad affrontare un’ulteriore sfida all’insegna dell’innovazione, per raggiungere una clientela sempre più vasta in tempi sempre più brevi.

SANDRI1750.it è lo SHOP ONLINE di Salumificio Sandri

Salumificio Sandri è un’azienda a conduzione familiare attiva dal 1982 nel settore della lavorazione e della commercializzazione della carne di bovino e di suino.

Opera con alti standard di ammodernamento e controllo qualità nel rispetto della tradizione e segue antiche ricette artigianali tramandate di padre in figlio (la famiglia Sandri è presente nel settore da oltre 4 generazioni).

Utilizza materie prime naturali e carni certificate e selezionate provenienti dalla regione Toscana o da zone limitrofe come quelle di Chianina IGP e di Suino Toscano. Partecipa inoltre in società di allevatori toscani per garantire una filiera sempre più corta e controllata in particolare per la produzione di carni di bovino della Maremma.

Per soddisfare le esigenze di clienti sempre più informati e consapevoli, Salumificio Sandri si dedica alla ricerca di imballaggi a basso impatto ambientale che conservino più a lungo la freschezza dell’alimento. Ne è un esempio lo skin-pack, confezionamento in sottovuoto all’avanguardia, che, oltre ad essere riciclabile, avvia un processo addizionale di stagionatura della carne che ne aumenta la shelf-life (vita alimentare).

I valori
in cui crediamo

1.
Qualità responsabile, selezione e certificazione delle materie prime
2.
Passione e sapienza artigianale nella lavorazione della carne
3.
Rispetto della tradizione con utilizzo di ricette storiche dei nostri fondatori
4.
Filiera corta e controllo tracciabilità per conoscere l’intero percorso dei nostri prodotti
5.
Programmazione di piani di sviluppo sostenibile con impiego di imballaggi a basso impatto ambientale che aumentino la shelf-life degli alimenti
6.
Rapporto diretto con fornitori e consumatori grazie anche all’utilizzo delle nuove tecnologie dell’informazione